Chi Siamo

Il Premio Letterario Hans Christian Andersen Baia delle Favole e' giunto alla 50° edizione, confermandosi una delle manifestazioni più prestigiose e più attese nel campo della scrittura per ragazzi. La popolarità anche internazionale del Premio e' un segno tangibile che, anche in tempi di crisi, la favola mantiene il suo valore come strumento di dialogo fra generazioni e di incontro e pace fra i popoli.
L'appuntamento per grandi e piccini e' allora a Sestri Levante dal 8 all' 11 giugno 2017 quando saranno proclamate le fiabe vincitrici e le piazze, le strade e le spiagge della nostra cittadina diventeranno palcoscenico a cielo aperto, pronte a regalare la magia dei racconti e le suggestioni di grandi spettacoli di teatro urbano.

 

Dichiara la Sindaca di Sestri Levante, Valentina Ghio: “L’edizione 2017 di Andersen Premio e Andersen Festival rappresenta per noi un traguardo importante e carico di significato. 50 anni di Premio, 20 anni di Festival. Nasce spontanea la voglia di fare un bilancio di questi primi 50 anni: guardandoci indietro ci rendiamo conto di quanto il percorso che ci ha portato a raggiungere questo traguardo sia stato intenso, a volte difficile ma sempre carico di grandi soddisfazioni. Il lavoro che si è sviluppato nel corso di questi 50 anni ha attraversato diverse fasi, mantenendo però due capisaldi: la volontà di realizzare una manifestazione in grado di coinvolgere il grande pubblico e, al contempo, di mantenere una valenza culturale significativa che, in effetti, non è mai calata durante gli anni. Voglio ricordare solo alcuni dei grandi nomi che hanno partecipato al Premio: Calvino, Moravia, Guccini, Zavoli ma si tratta davvero di un elenco non esaustivo e che non rende merito ai protagonisti di 50 anni di storia. Nel corso di questi anni, poi, la partecipazione da parte di scrittori in erba, di tutte le fasce di età e con ogni provenienza è sempre stata altissima, arrivando a oltrepassare la soglia dei mille partecipanti. È la conferma di come le fiabe non siano semplicemente una “faccenda per bambini”, ma rappresentino cultura, coinvolgimento, tradizione che vanno al di là dei confini culturali e anagrafici. Mi è impossibile non menzionare inoltre i riconoscimenti ottenuti nel corso degli anni, come l’Alto Patrocinio del Presidente della Repubblica e l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, solo per citare gli ultimi, ulteriore conferma del valore e dell’importanza del Premio Andersen, che è diventato patrimonio non solo dei cittadini di Sestri Levante ma del nostro Paese e dell’intera Europa. Andersen Festival accompagna da 20 anni i giorni dedicati al Premio Andersen: 20 anni in cui Sestri Levante è diventata un teatro all’aria aperta, con spettacoli di grande qualità provenienti da tutto il mondo che hanno animato la città, per la gioia non solo dei bambini ma anche degli adulti che, in 20 anni di Festival hanno potuto godere di grandi performance, all’interno di uno scenario unico e suggestivo. È doveroso ringraziare la direzione artistica, la struttura comunale e tutti coloro che, nel corso di 50 anni hanno lavorato e lavorano alla realizzazione dei due maggiori eventi della città di Sestri Levante, che storicamente aprono la stagione estiva. Un ringraziamento particolare poi a David Bixio, che inventò il premio in onore di Hans Christian Andersen: senza di lui nulla di tutto questo sarebbe stato realizzato. Grazie.”

Dichiara Maria Elisa Bixio, Consigliere delegato alle Politiche Culturali: “Da sempre tutti i popoli, tutte le culture hanno raccontato favole. La favola è' un'espressione intensa, viva, magica della vita e della cultura di quel popolo che la tramanda. La favola come strumento pedagogico per la formazione del bambino rivive ogni anno con il Premio Andersen. Gianni Rodari, vincitore del Premio nel 1970' descriveva così il valore delle favole «Credo che le fiabe, quelle vecchie e quelle nuove, possono contribuire ad educare le menti.» Da 50 anni la città di Sestri Levante continua a contribuire alla diffusione della letteratura per l'infanzia, offrendo la possibilità, per chi sente fortemente questa passione i potersi esprimere. Da 50 anni la città di Sestri Levante si veste di magia, fantasia di sogni. Il 2017 sarà per la nostra città un anno speciale : i 50 anni del Premio Andersen e i 20 del Festival ad esso collegato: saranno l'occasione per riconfermare Sestri Levante la città dei bambini!”